• Gli obiettivi del nuovo presidente FCSA
    Sophie Testa, direttore del Centro Emostasi e Trombosi ASST di Cremona e membro del board di Anticoagulazione.it, è stata eletta presidente della Federazione Centri per la diagnosi delle trombosi e la Sorveglianza delle terapie Antitrombotiche (FCSA) fino al 2021.
    Leggi tutto...
  • Simile, ma non troppo
    Da gennaio 2018 disponibile anche in Italia il primo anticoagulante biosimilare, un’opportunità importante legata soprattutto al minor costo di queste molecole. FCSA potrà avere un ruolo nella farmacovigilanza di questi farmaci..
    Leggi tutto...

Come il passaggio da Coumadin a NAO ha migliorato la mia vita

Il racconto di un paziente giovane e sportivo cui è stata diagnosticata una trombosi venosa profonda che ha sperimentato sulla sua pelle la “libertà” che permettono gli anticoagulanti orali diretti rispetto agli AVK. L’unico rammarico? Non incontrare più frequentemente gli altri pazienti in sala d’attesa per il prelievo.

Leggi tutto...

L’Odissea di un paziente pugliese per il rinnovo del piano terapeutico

GP abita a Bari ed è in terapia anticoagulante orale con uno dei nuovi NAO da tre anni. Qualche settimana fa, prima della scadenza del piano terapeutico annuale, si reca dal cardiologo della sua ASL con tutti gli esami necessari, ma viene respinto...

Leggi tutto...

Traumi cranici minori e terapie anticoagulanti

Uno studio condotto dall’Università dell'Insubria ha dimostrato che il rischio effettivo di riscontro di emorragia cerebrale in pazienti che arrivano in Pronto Soccorso con un leggero trauma cranico e assumono terapia anticoagulante è piuttosto basso e comunque accettabile.

Leggi tutto...

Alcool e salute: dove sta la verità? L’opinione di Nicola Ciavarella

Natale, tempo di brindisi. Se dopo l'articolo del Lancet temete gli effetti nefasti dell'alcol, vi consigliamo di leggere questo interessante contributo del Prof. Prandoni e del Prof. Ciavarella. Prosit!

Leggi tutto...

Tra i temi al centro del dibattito ci saranno le terapie anticoagulanti e antitrombotiche nell’anziano e i rischi per la donna, in particolare per quanto riguarda gravidanza, procreazione assistita e rischio abortivo. Focus anche su qualità di vita dei pazienti, ruolo delle AIPA e burocrazia a danno di medici e pazienti.

Stare insieme e fare un po’ di movimento sono i migliori toccasana per i prossimi giorni. Attenzione a non emozionarsi troppo e a cadere vittime delle stress da preparativi. A risentirne potrebbe essere soprattutto il cuore.

INFORMAZIONE GRATUITA

CENTRI TROMBOSI

Cerca il centro Trombosi più vicino a te consultando il nostro elenco.

Vedi...

ASSOCIAZIONI PAZIENTI

Cerca l’Associazione Pazienti più vicina a te consultando il nostro elenco.

Vedi...

 
 
VIDEO NEWS
 
 
INFORMAZIONE PUBBLICITARIA

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Link alla Normativa