Sin dall’inizio della pandemia da COVID-19 si sono accumulate evidenze che suggeriscono un aumento dell’incidenza di eventi trombotici venosi nei pazienti con infezione da SARS-CoV-2.

In uno studio italiano condotto al Policlinico “A. Gemelli” dal titolo “Incidence of Deep Vein Thrombosis among non-ICU Patients Hospitalized for COVID-19 Despite Pharmacological Thromboprophylaxis” i ricercatori hanno documentato un’elevata incidenza di tromboembolismo venoso (TEV) nei pazienti COVID-19 ospedalizzati in reparti non intensivi nonostante adeguata trombo-profilassi farmacologica.

IN BREVE
Sin dall’inizio della pandemia da COVID-19 sono state raccolte prove di un aumento degli eventi trombotici venosi nei pazienti con infezione da SARS-CoV-2. Uno studio italiano ha approfondito la correlazione tra il tromboembolismo venoso e il virus. Sono stati considerati 84 pazienti ospedalizzati in reparti non intensivi che hanno ricevuto un’adeguata profilassi farmacologica per quanto riguarda la trombosi. I ricercatori hanno concluso che la trombosi venosa profonda non è infrequente nei pazienti COVID-19 ospedalizzati, nonostante adeguate dosi di trombo-profilassi farmacologica.


In questo studio sono stati arruolati 84 pazienti consecutivi con un’età media di 67 anni, in gran parte maschi (72%). Della coorte di soggetti arruolata, l’85 % necessitava di ossigeno terapia e risultava ipomobile o allettato, il 16% aveva storia di cancro ed il 3% di pregressa trombosi venosa. Il Padua prediction Score medio era di 5.1. Tutti i soggetti sono stati sottoposti a trombo-profilassi con enoxaparina 4000 UI/die o fondaparinux 2.5 mg/die e tutti sono stati sottoposti a uno screening con EcocolorDoppler + compressione venosa (CUS) per la diagnosi di TVP. In questa coorte di pazienti è stata osservata un’incidenza di trombosi venosa profonda dell’11.9%, in maggioranza trombosi venose distali. I ricercatori hanno concluso che l’evento TVP non è infrequente nella popolazione di pazienti COVID-19 ospedalizzati nonostante adeguate dosi di trombo-profilassi farmacologica.

A confermare un aumentato rischio trombotico in questa popolazione di soggetti, una recente metanalisi, che ha incluso 30 studi, ha evidenziato un’incidenza globale di TEV del 26%, di embolia polmonare (EP) del 12% e di TVP “isolata” del 14%. Nello stesso lavoro, restringendo l’analisi ai pazienti ricoverati in reparti intensivi l’evento TEV risultava più frequente in particolare modo per quanto concerne l’embolia polmonare. Questo permette di concludere che il TEV rappresenta una complicanza frequente nei pazienti COVID-19 ospedalizzati. Multipli fattori possono contribuire ad aumentate il rischio di TEV in questi soggetti, tra cui la disfunzione endoteliale, l'ipossia, la disregolazione di alcune via di segnale degli assi infiammatorio e trombotico (“trombo-infiammazione”) in seguito al danno polmonare acuto e alla infiammazione sistemica causati dal virus. Ulteriori evidenze sono necessarie tuttavia per stabilire se l’aumentata incidenza di TEV sia da correlare principalmente all’aumentato stato infiammatorio o se vi siano anche specifiche vie pro-trombotiche innescate dal virus stesso.


Bibliografia

  • Santoliquido A, Porfidia A, Nesci A, De Matteis G, Marrone G, Porceddu E, Cammà G, Giarretta I, Fantoni M, Landi F, Gasbarrini A, Pola R; GEMELLI AGAINST COVID-19 Group, D'Alfonso ME, Lo Monaco MR. Incidence of deep vein thrombosis among non-ICU patients hospitalized for COVID-19 despite pharmacological thromboprophylaxis. J Thromb Haemost. 2020 doi: 10.1111/jth.14992
  • Thachil J. Hypoxia - an overlooked trigger for thrombosis in COVID-19 and other critically ill patients. J Thromb Haemost 2020 https://doi.org/10.1111/jth.15029
  • Porfidia A, Valeriani E, Pola R, Porreca E, Rutjes AWS, Di Nisio M. Venous thromboembolism in patients with COVID-19: Systematic review and meta-analysis. Thromb Res. 2020 doi: 10.1016/j.thromres.2020.08.020

Angelo Porfidia

Dirigente medico, UOC di Medicina Generale, Fondazione Policlinico Universitario "A.Gemelli" IRCCS - Università Cattolica del Sacro Cuore, Roma

Hai una domanda da porre all'autore dell'articolo?

clicca questo box (la tua domanda sarà letta e risposta privatamente dall'autore senza essere pubblicata sul sito)

Vuoi pubblicare un commento in questa pagina?

il tuo commento sarà pubblicato dopo approvazione del CdR





Codice di sicurezza
Aggiorna

INFORMAZIONE PUBBLICITARIA
INFORMAZIONE PUBBLICITARIA

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Link alla Normativa