GIOVEDI 23 MARZO

10:45-10:50

Saluti di benvenuto

Gualtiero Palareti

10:50-13:00

1a sessione

Lo START-Register: risultati e novità

Introduce: Gualtiero Palareti

Moderano: Emilia Antonucci, Michela Cini, Serena Zorzi

Brevi report sui vari registri START:

  • START-POST-VTE
    Emilia Antonucci
  • START-FA
    Daniela Poli
  • START-Antifosfolipidi
    Vittorio Pengo
  • START-VTE-Cohort
    Gualtiero Palareti
  • ONCO-START-FA
    Daniele Pastori, Pasquale Pignatelli
  • ONCO-START-VTE
    Luca Barcella, Roberta Pancani
  • COVID-VTE
    Walter Ageno
  • START-OVR
    Paolo Gresele
  • START-TVS
    Marcello Di Nisio
  • START-SIAPAV-PAD
    Elisabetta Favaretto, Romeo Martini, Adriana Visonà
  • ORTHO-START
    Elvira Grandone
  • START-Eventi
    Sophie Testa
  • START-HIT
    Rossella Marcucci
  • START-Antiplatelet
    Plinio Cirillo, Rossella Marcucci

13:00-14:00

Pranzo

14:00-16:00

2a Sessione

Pazienti ad alto rischio venoso e arterioso

Modera: Domenico Prisco

14:00-14:20

È proprio vero che la bassa dose di DOAC non è indicata per il trattamento esteso nei pazienti con alto rischio di recidiva di TEV? Una proposta di studio FCSA-Fondazione Arianna

Daniela Poli

14:20-14:40

La HIT e novità sul suo trattamento

Rossella Marcucci

14:40-15:00

Lo studio INVICTUS: risultati più favorevoli con warfarin che con rivaroxaban

Franceso Marongiu

15:00-15:20

Ictus durante terapia con DOAC in pazienti fibrillanti

Maurizio Paciaroni

15:20-15:40

Quando e come riprendere l'anticoagulazione dopo un ictus ischemico o emorragico in paziente con FA

Vittorio Pengo

15:40-16:00

La terapia delle trombosi venose distali: risultati dello studio RIDTS

Walter Ageno

16:00-16:30

Lettura magistrale

Sergio Coccheri

16:30-17:00

Pausa caffè

17:00-18:30

3a sessione

Discutiamo i risultati dello studio APIDULCIS

Moderano: Lorenza Bertù, Claudio Cimminiello

17:00-17:15

I favorevoli risultati del trattamento esteso con bassa dose di apixaban nello studio di real-life

Paolo Prandoni

17:15-17:30

Perché sono stati più frequenti i D-dimeri positivi rispetto agli studi precedenti

Cristina Legnani

17:30-17:45

La pandemia COVID-19 può aver influenzato l'alta incidenza di recidiva nei pazienti con D-dimero negativo

Gualtiero Palareti

17:45-18:00

Utilizzare ancora il D-dimero per determinare la durata dell'anticoagulazione per la prevenzione secondaria del TEV?

Alberto Tosetto

18:00-18:30

Discussione generale

Discutono: Gianfranco Lessiani, Daniela Mastroiacovo, Gianmarco Podda, Luca Sarti, Mauro Silingardi, Sabina Villalta, Nello Zanatta

20:30

Cena congressuale

VENERDI 24 MARZO

09:00-11:00

4a sessione: Tavola rotonda

Prossimi allo scadere dei brevetti dei DOAC, quali problemi sono ancora presenti per il loro uso esteso nella vita reale?

Coordina: Walter Ageno

Moderano: Antonio Chistolini, Maurizio Margaglione

Efficacia/sicurezza nei pesi estremi

Matteo Guarascio

Uso nell'insufficienza renale

Alessandro Squizzato

Uso nelle trombosi splancniche?

Nicoletta Riva

Uso nelle trombosi dei seni venosi cerebrali?

Valerio De Stefano

Uso nelle trombosi associate a cancro

Anna Falanga

Uso degli antidoti

Marco Donadini

Rischio emorragico nelle donne

Elvira Grandone

L'associazione di DOAC e antipiastrinici

Paolo Gresele

Discussione

11:00-11:30

Pausa caffè

11:30-13:00

5° Sessione

Anticoagulanti o antitrombotici per la prevenzione secondaria di TEV nei pazienti anziani: "Primum non nocere"

Moderano: Eugenio Bucherini, Oriana Paoletti

11:30-11:50

Se e quale trattamento esteso nei pazienti anziani dopo il primo TEV: il rischio di recidiva tromboembolica

Paolo Prandoni

11:50-12:10

Se e quale trattamento esteso nei pazienti anziani dopo il primo TEV: il rischio emorragico

Gualtiero Palareti

12:10-12:30

Stato attuale dello studio Giasone

Cristina Legnani

12:30-13:00

Come migliorare l'arruolamento dei pazienti al Giasone?

Discutono: Elena Campello, Valeria De Micheli, Nicoletta Di Gregorio, Giovanna Elmi, Alessia Libra, Corrado Lodigiani, Roberta Pancani, Roberto Parisi, Chiara Panzavolta

13:00-14:00

Pranzo

14:00-15:00

6a sessione

Misurare o non misurare i DOAC. Risultati preliminari dello studio MAS (Measure And See)

Moderano: Cristina Legnani, Armando Tripodi

14:00-14:10

I risultati attuali dello studio MAS

Michela Cini

14:10-14:30

Lo studio MAS e i messaggi per la pratica clinica

Sophie Testa

14:30-15:00

Discussione

Intervengono: Antonio Ciampa, Benilde Cosmi, Erica De Candia, Marco Marzolo

15:00-16:30

7° Sessione (in collaborazione con AIPA-Bologna)

Pazienti anticoagulati: obiettivi concreti per i Sistemi Sanitari Regionali per migliorare la qualità di vita dei pazienti trattati con AVK e la sicurezza di quelli trattati con DOAC

Interviene da AIPA-Bologna: Cesare Sanmarchi

Coordina: Daniela Poli

Partecipano: Doris Barcellona, Antonia Colombo, Flavia Franzoni, Ettore Maniglia, Giovanni Melandri, Marco Moia, Antonia Pertosa

Temi trattati:

  • Rete territoriale di centri di riferimento per i pazienti anticoagulati (compiti educazionali e informativi; riferimento specialistico per pazienti e colleghi di altre discipline)
  • Disponibilità di strumenti "point of care" per i pazienti trattati con antivitamina K
  • Basta con i problemi del "piano terapeutico" per i DOAC
  • Il rinnovo della terapia deve costituire un vero controllo clinico

16:30-17:30

8° Sessione

Anticoagulazione.it: discussione sulla linea editoriale

Introducono: Silvia Malosio, Valeria Brancolini, Stefania Cavazza

Discutono: i membri del Comitato di Redazione insieme ai convenuti

17:30

Termine del convegno e verifica dell'apprendimento dei partecipanti