Trombosi venosa profonda “del polpaccio”: quanto dura la terapia?

Un nostro Lettore, al quale è stata riscontrata “casualmente”, durante un controllo di routine, la trombosi di un tratto di 3 cm di vena gemellare mediale alla gamba destra, ci ha scritto domandando se “in una TVP senza sintomi, come nel mio caso, esiste un ” protocollo” per la durata delle terapia anticoagulante?” in quanto ha ricevuto pareri contrastanti in merito alla durata della terapia.

LEGGI L'ARTICOLO...

Caricamento

Questo si chiuderà in 0 secondi