I costi dell’automonitoraggio dell’INR

Un nostro lettore utilizza il coagulometro portatile in autonomia, comparando di tanto in tanto i risultati con un prelievo venoso. Tra i vantaggi, il non doversi assentare periodicamente dal lavoro. Tra i contro, invece, il costo, che al momento è a totale carico di chi acquista.

LEGGI L'ARTICOLO...

In terapia con AVK i coagulometri portatili sono affidabili

I coagulometri portatili per da determinazione dell’INR hanno dimostrato una buona performance migliorando la qualità della terapia anticoagulante orale rispetto al metodo tradizionale di monitoraggio. Tuttavia, il controllo periodico dello strumento e l’educazione dei pazienti sono essenziali per ottenere dei risultati ottimali in termini di sicurezza e qualità della terapia anticoagulante orale.

LEGGI L'ARTICOLO...

Caricamento

Questo si chiuderà in 0 secondi