In tutta la mia vita, ho 69 anni, non avevo mai avuto alcuna esperienza di ricoveri ospedalieri, anche se da 5 anni sono in terapia anticoagulante orale a causa di una diagnosi di fibrillazione atriale...

Vivere il doppio ruolo di infermiere e paziente ha indubbiamente dei vantaggi, so molto bene cosa posso fare e cosa devo evitare.

La mia storia di paziente è iniziata a 24 anni quando ho dovuto sottopormi a un intervento per l’allargamento della valvola mitralica provocata da una patologia reumatica.

In una torrida giornata dell’estate del 2000 la mia vita improvvisamente è stata stravolta.

Con l’autunno arriva anche la solita questione della vaccinazione antinfluenzale. Ognuno di noi, ogni anno, si pone il problema se vaccinarsi oppure no, le motivazioni sono diverse e spesso infondate.

Nel 2000, in seguito a un’embolia polmonare causata da una terapia ormonale, ho iniziato ad assumere l’anticoagulante.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Link alla Normativa