Ritorna l’indagine “Dar voce alla popolazione anticoagulata: Bisogni e difficoltà nell’epidemia da nuovo coronavirus” volta a rilevare e descrivere i bisogni sanitari e le possibili difficoltà gestionali delle persone e dei loro famigliari nella gestione del trattamento terapeutico cronico con anticoagulanti orali (TAO).


L’indagine era stata inizialmente divulgata su queste pagine durante la prima ondata endemica da COVID-19 (da Giugno a Settembre 2020) e successivamente con la seconda ondata, dove è stato possibile misurare il livello di esitanza vaccinale nella popolazione anticoagulata e i fattori determinanti (quali l'alfabetizzazione sanitaria e il coinvolgimento del paziente). Ma ora un vaccino c'è!

L’attuale condizione necessita di un continuo monitoraggio per poter implementare interventi sanitari tempestivi e personalizzati ai bisogni di salute della popolazione TAO.
Per queste ragioni, abbiamo ancora bisogno del vostro aiuto. Tutti coloro che sono coinvolti nella gestione delle TAO, pazienti, familiari o professionisti sanitari, sono invitati a rispondere alla survey: anche qualora aveste già compilato la survey, è possibile farlo nuovamente.

Clicca qui per partecipare alla survey


Redazione

Anticoagulazione.it

Hai una domanda da porre all'autore dell'articolo?

clicca questo box (la tua domanda sarà letta e risposta privatamente dall'autore senza essere pubblicata sul sito)

Vuoi pubblicare un commento in questa pagina?

il tuo commento sarà pubblicato dopo approvazione del CdR





Codice di sicurezza
Aggiorna

INFORMAZIONE PUBBLICITARIA
INFORMAZIONE PUBBLICITARIA

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Link alla Normativa