Quando sono utili gli studi di "real life"? Se l'efficacia della terapia è già provata, questi studi sono indispensabili per valutarne l'efficenza.

Il Dr. De Caterina ci racconta dello studio ETNA-AF, uno studio osservazionale non interventistico di "real life", sull'uso di edoxaban nella prevenzione dell'ictus in pazienti con fibrillazione atriale. 

Guarda il video: 



Raffaele De Caterina
Professore Ordinario di Cardiologia, Università degli Studi di Chieti.

Potrai essere sicuro di non perderti neanche un video ed avrai la possibilità di lasciare commenti, interagendo con la redazione e tutti gli utenti di YouTube.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Link alla Normativa