Il 6 agosto La Gazzetta Ufficiale ha formalizzato le disposizioni dell’AIFA che, accogliendo le istanze della FCSA, consentono la prescrizione delle eparine a basso peso molecolare a totale carico del Servizio sanitario nazionale per la profilassi del tromboembolismo nelle pazienti a rischio nel corso della gravidanza e del puerperio...

e anche per il trattamento del tromboembolismo nei pazienti a rischio in occasione della sospensione degli anti-vitamina K (AVK) per manovre chirurgiche e/o invasive. 

Il documento prevede anche l’obbligo per il medico di compilare un piano terapeutico per ogni prescrizione e il rilevamento e trasmissione dei dati di monitoraggio clinico per l’inserimento in un apposito registro.
I criteri di inclusione, esclusione e il piano terapeutico previsto sono consultabili nell’atto completo scaricabile QUI.

Gazzetta Ufficiale

Testo 1 indicazione per donne a rischio

Testo 2 indicazione per chirurgia e bridging


IL COMMENTO DEGLI ESPERTI:


Francesco Marongiu
Determina AIFA sulla prescrivibilità delle eparine a basso pm: luci ma anche ombre

L’impatto sociale di questa determina è molto importante: protegge la maternità e le persone anziane anticoagulate. Concettualmente è un passo avanti di un Paese civile che voglia dimostrare attenzione verso condizioni di rischio a carico di categorie di persone che potremmo definire deboli.  (VAI AL COMMENTO COMPLETO)



Se vuoi commentare anche tu, scrivici.

Redazione

Anticoagulazione.it

Hai una domanda da porre all'autore dell'articolo?

clicca questo box (la tua domanda sarà letta e risposta privatamente dall'autore senza essere pubblicata sul sito)

Vuoi pubblicare un commento in questa pagina?

il tuo commento sarà pubblicato dopo approvazione del CdR





Codice di sicurezza
Aggiorna

INFORMAZIONE PUBBLICITARIA

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Link alla Normativa