Dal 2014 il nostro portale fornisce informazioni a medici e pazienti sul mondo dell’anticoagulazione e dei trattamenti antitrombotici. I nostri articoli, scritti dai più autorevoli esperti nazionali nel campo, si rivolgono infatti sia a chi effettua la pratica clinica quotidianamente, sia a chi si trova a dover ricevere un trattamento.

In questi anni abbiamo cercato di fornire un’informazione il più completa possibile, alternando temi più tecnici (per i medici) ad altri che cercavano di rispondere alla principali preoccupazioni dei pazienti, con cui abbiamo un canale diretto via mail. Tutto questo è stato possibile grazie al sostegno di Fondazione Arianna Anticoagulazione, la no-profit proprietaria del sito.

L’informazione che trovate su Anticoagulazione.it è indipendente: non riceviamo sponsorizzazioni “occulte” da parte delle aziende, che contribuiscono in minima parte con qualche banner pubblicitario. Negli anni, abbiamo realizzato (pochi) contenuti sponsorizzati, scelti in base a ciò che secondo noi poteva essere utile per il nostro pubblico. In questi casi, trovate sempre una dicitura che esplicita la natura della collaborazione. In questi otto anni il lavoro è cresciuto, così come le persone che lavorano al progetto. Fondazione Arianna, anche lei un organismo indipendente, destina giustamente la maggior parte dei propri fondi nella ricerca.

Noi riteniamo che una corretta informazione su un tema complesso come quello dell’anticoagulazione sia necessaria: per questo abbiamo pensato di aprire alla possibilità di ricevere donazioni da voi, i nostri lettori. Se credete che il portale sia qualcosa di prezioso, se almeno una volta ha contribuito a risolvervi un dubbio o vi ha permesso di capire meglio qualcosa che vi riguarda da vicino, pensateci: anche solo il costo di un caffè può fare la differenza.

Da parte nostra vi assicuriamo che continueremo a portare su Anticoagulazione.it contenuti di valore, verificati e commentati dai nostri esperti.
Vi ringraziamo per il seguito che ci avete garantito in questi anni: se il progetto è così longevo è soprattutto grazie a voi. Grazie fin d’ora anche a chi vorrà impegnarsi con una piccola donazione
Restiamo ovviamente a disposizione per approfondire le vostre sollecitazioni (potete scriverci tramite i soliti form di contatto).

Clicca sul pulsante per effettuare la tua donazione via Paypal



Redazione

Anticoagulazione.it

Hai una domanda da porre all'autore dell'articolo?

clicca questo box (la tua domanda sarà letta e risposta privatamente dall'autore senza essere pubblicata sul sito)

Vuoi pubblicare un commento in questa pagina?

il tuo commento sarà pubblicato dopo approvazione del CdR





Codice di sicurezza
Aggiorna

INFORMAZIONE PUBBLICITARIA