I trattamenti anticoagulanti e antitrombotici coinvolgono un grande numero di pazienti e, indirettamente, anche i loro parenti e caregiver. Dal punto di vista professionale, attualmente un numero sempre maggiore di operatori sanitari sono coinvolti trasversalmente nella non sempre facile gestione del paziente anticoagulato, sia nel caso dei tradizionali o recenti farmaci anticoagulanti orali diretti che nel caso del singolo o duplice trattamento antipiastrinico. La prevenzione primaria degli eventi cardiovascolari acuti e delle complicanze tromboemboliche, il trattamento idoneo delle fasi acute, la prevenzione secondaria delle patologie cardiovascolari, la gestione peri-operatoria o delle manovre invasive alle quali i pazienti devono essere sottoposti sono alcuni degli argomenti che saranno oggetto della riflessione e discussione tra esperti nell’ambito del 5° Convegno di Anticoagulazione.it. Anche i pazienti devono essere responsabilmente coinvolti nella comprensione degli obiettivi e delle modalità delle terapie indicate e nel loro uso più corretto. Per questo, il programma del Convegno prevede alcune sessioni dedicate ai pazienti e ai loro familiari.

CON IL PATROCINIO DI

INFORMAZIONE PUBBLICITARIA

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Link alla Normativa