Newsletter anticoagulazione.it - numero 33

SE NON VISUALIZZI CORRETTAMENTE QUESTA E-MAIL CLICCA QUI
IN EVIDENZA

Il valore della parola

Alberto Tosetto

Quanto è importante che il medico spenda del tempo parlando con i pazienti?

Da vari anni sappiamo che il paziente che ha ricevuto una buona informazione da parte di un sanitario (medico o infermiere) saprà condurre meglio la terapia anticoagulante orale e avrà una migliore aderenza ad essa.


Leggi tutto

Nuovi score prognostici di sanguinamento in corso di terapia con NAO

Alberto Tosetto

Le terapie anticoagulanti rappresentano uno dei campi della medicina in cui è massima l'attenzione sul rapporto costo/beneficio per il paziente, specialmente quando gli viene consigliato un trattamento a scopo di profilassi primaria (come nel caso della fibrillazione atriale) o dell'eventuale trattamento prolungato del tromboembolismo venoso.


Leggi tutto
ARTICOLI SCIENTIFICI

Complicanze tromboemboliche nel trapianto renale

Maria Zanazzi

Il trapianto renale (TR) costituisce la terapia d’elezione per la maggior parte dei pazienti con insufficienza renale cronica terminale (IRC). Tuttavia, nonostante i notevoli progressi realizzati in campo medico, le problematiche poste dal TR sono numerose.


Leggi tutto
LA RICERCA ITALIANA

La terapia anticoagulante nel paziente uremico

Alberto Tosetto

I pazienti con insufficienza renale presentano con grande frequenza anche la fibrillazione atriale (FA) e questa associazione rappresenta un notevole problema clinico.


Leggi tutto
PAZIENTI

Innovazione e medicina. Un rapporto di fiducia che si traduce in semplificazione

Livia Gamondi

Innovazione, tecnologie digitali e medicina: gli italiani (quasi 7 su 10) le conoscono, ci credono, ma vogliono di più, in particolare per migliorare la qualità di vita dei malati e la relazione medico-paziente e non solo per trovare nuovi farmaci e terapie.


Leggi tutto

Mai abbassare la guardia!

Mario Lombardi

I pazienti in terapia anticoagulante cronica non devono mai perdere di vista il fatto che i farmaci sono essenziali per la loro salute, spesso dei salvavita. Proprio per questo motivo è fondamentale essere precisi e costanti sui tempi di assunzione dei farmaci.


Leggi tutto

Gentile Giulio
NEWSLETTER
33 / 2016
a cura di Alberto Tosetto

SEGNALA A UN COLLEGA
CONTATTA LA REDAZIONE
© 2016 Fondazione Arianna Anticoagulazione
Ricevi questa e-mail perchè pensiamo tu possa essere interesssato ai temi dell'anticoagulazione o perchè risulti iscritto al servizio di newsletter del sito anticoagulazione.it
Se non desideri più ricevere e-mail da Anticoagulazione.it CLICCA QUI Per modificare i tuoi dati CLICCA QUI
DISCLAIMER

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Link alla Normativa