Armando
Tripodi

Professore Associato Confermato di Biochimica Clinica e Biologia Molecolare Clinica presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di Milano.


Posizione attuale
Professore Associato Confermato di Biochimica Clinica e Biologia Molecolare Clinica presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di Milano.

Inizio dell’attivita’ scientifica e durata della stessa
1980-ad oggi

Lavoro svolto nell’ambito internistico/ematologico

  1. Ricerca nel campo dell’Emostasi e Trombosi.
  2. Co-chairman per il periodo 1994-2004 del Subcommittee on control of anticoagulation della International Society on Thrombosis and Haemostasis (ISTH).
  3. Membro (eletto) per il periodo 1994-2000 dello “Scientific and Standardization Committee (SSC) della “International Society  on Thrombosis and Haemostasis (ISTH).
  4. Membro della Commissione per il Controllo di Qualita’ dei laboratori clinici della regione Val D’Aosta.
  5. Presidente (nel periodo 2003-2006) della FCSA (Federazione dei Centri per la diagnosi della trombosi e la Sorveglianza delle terapie Antitrombotiche) e  responsabile del Programma di Standardizzazione e Controllo di Qualita’ della stessa.
  6. Associate Editor (1999-2006) del Journal of Thrombosis and Haemostasis, giornale ufficiale della International Society on Thrombosis and Haemostasis (ISTH).
  7. Membro dell’Adivisory Board (2007-ad oggi) del Journal of Thrombosis and Haemostasis, giornale ufficiale della International Society on Thrombosis and Haemostasis (ISTH).
  8. Membro dell’Editorial Board (2008-ad oggi) di Haematologica-The Haematology Journal.
  9. Co-chairman (2006-ad oggi) del Subcommittee on Lupus Anticoagulant/Phospholipid-dependent Antibodies of the International Society on Thrombosis and Haemostasis (ISTH).
  10. Coordinatore per conto dell’Organizzazione Mondiale della Sanita’ del Gruppo di Studio per la preparazione e caratterizzazione di due Standard Internazionali (rTF/95, RBT/05 e rTF/09) per il controllo della Terapia Anticoagulante.
  11. Partner  e membro dello Steering Committee  (1993-ad oggi) del Progetto di ricerca denominato “European Concerted Action on Anticoagulation (ECAA)”, finanziato dall’Unione Europea.
  12. Autore di Linee Guida Diagnostiche e per il Controllo della Terapia Antitrombotica per conto della Societa’  Italiana per lo Studio dell’Emostasi e Trombosi (SISET) e per conto dell’Organizzazione Mondiale della Sanita’.
  13. Titolare dell’insegnamento di Biochimica Clinica e Biologia Molecolare Clinica nell’ambito del Corso Integrato di Medicina di Laboratorio per il Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia.
  14. Titolare dell’insegnamento di Biochimica Clinica e Biologia Molecolare Clinica nell’ambito del Corso Integrato di Biologia per il Corso di Laurea Triennale Igienista Dentale.
  15. Titolare dell’insegnamento di Biochimica Clinica e Biologia Molecolare Clinica nell’ambito del Corso Integrato di Biologia per il Corso di Laurea Triennale Scienze Infermieristiche (Polo Ospedale San Carlo).
  16. Titolare dell’insegnamento di Biochimica Clinica e Biologia Molecolare Clinica nell’ambito del Corso Integrato di Biologia per il Corso di Laurea Triennale Scienze Infermieristiche (Polo Ospedale Sacco).
  17. Docente presso le Scuole di Specialita’ in: Ematologia Clinica e Laboratorio; Biochimica Clinica; Psichiatria presso l’Universita’ di Milano.
  18. Seminari e workshop su “Diagnostica di laboratorio delle malattie emorragiche e trombotiche” per conto di: World Federation of Hemophilia; Universidad Catolica de Chile; Società Italiana per lo Studio dell’Emostasi e della Trombosi (SISET); Federazione dei Centri per la diagnosi della trombosi e la Sorveglianza delle terapie Antitrombotiche (FCSA); varie compagnie commerciali.


Ariticoli selezionati
1. Tripodi A, Mannucci PM. Mechanisms of disease. The coagulopathy of chronic liver disease. New Engl J Med 2011; 365: 147-56. [IF = 53.484]
2. Tripodi A, Chantarangkul V, Legnani C, Frontoni R, Testa S. Discrepancy of the international normalized ratio observed in the external quality assessment survey. A cause for concern. J Thromb Haemost 2012; 10: 714-6. [IF = 6.081]
3. Tripodi A, Palareti G. New Anticoagulant Drugs for Treatment of Venous Thromboembolism and Stroke Prevention in Atrial Fibrillation. J Intern Med; 2012; 271: 554–565. [IF = 6.445]
4. Tripodi A. Interference of new oral anticoagulants with frequently used coagulation tests. Clin Chem Lab Med 2012; 50: 1501-3. [IF = 3.009]
5. Tripodi A. Problems and solutions for testing hemostasis assays whilst patients are on anticoagulants. Sem Thromb Hemost 2012; 38: 586-92. [IF = 4.216]
6. Tripodi A. Laboratory tests and the new oral anticoagulants. Thromb Res 2012. 130; S95–S97. [IF = 3.133]
7. Tripodi A. The Laboratory and the New Oral Anticoagulants. Clin Chem 2013; 59:353-362. [IF = 7.149]
8. Baglin T, Hillarp A, Tripodi A, Elalamy I, Buller H, Ageno W. Measuring Oral Direct Inhibitors (ODIs) of thrombin and factor Xa: A recommendation from the Subcommittee on Control of Anticoagulation of the Scientific and Standardisation Committee of the International Society on Thrombosis and Haemostasis. J Thromb Haemost 2013;11:756-60. [IF = 6.081]
9.Tripodi A. Which Test to Measure the Anticoagulant Effect of Rivaroxaban: The Prothrombin Time Test. J Thromb Haemost 2013; 11:576-8. [IF = 6.081]
10. Tripodi A. The laboratory and the direct oral anticoagulants. Blood 2013;121:4032-5. [IF = 9.898]

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Link alla Normativa