Marco
Moia

Responsabile dell’Unità Operativa Semplice di Fisiopatologia della Coagulazione presso la Fondazione Ca’ Granda, Ospedale Maggiore Policlinico di Milano.


Nato a Milano nel 1954. Si è laureato in Medicina e Chirurgia e specializzato in Ematologia all’Università di Milano. Ha poi trascorso un periodo di formazione presso l’Università di Utrecht (Olanda). E’ successivamente diventato Assistente e poi Aiuto presso il Centro Emofilia e Trombosi Angelo Bianchi Bonomi dell’Università di Milano. Attualmente è responsabile dell’Unità Operativa Semplice di Fisiopatologia della Coagulazione presso la Fondazione Ca’ Granda, Ospedale Maggiore Policlinico di Milano, alla quale afferisce il servizio di monitoraggio della terapia anticoagulante, con oltre 3.000 pazienti.
Ha svolto ruolo di Tutor e di Professore a Contratto della Scuola di Specializzazione in Ematologia dell’Università degli Studi di Milano ed è stato dichiarato idoneo al ruolo primariale in Ematologia.
Ha coordinato un Progetto della Comunità Europea sull’informatizzazione in campo medico che ha coinvolto 20 Partner in 9 diversi Paesi Comunitari ed extra-comunitari dell’area mediterranea.
E’ stato Membro eletto del Comitato Esecutivo della Società Italiana per lo Studio dell’Emostasi e della Trombosi (SISET). E’ attualmente Vice-Presidente nazionale della Federazione dei Centri per da diagnosi della trombosi e la Sorveglianza delle terapie Antitrombotiche (FCSA) e Segretario Scientifico dell’Associazione Italiana per la Lotta alla Trombosi (ALT).
E’ stato Membro dell’advisory board di riviste internazionali (Thrombosis and Haemostasis,  Journal of Thrombosis and Haemostasis). Co-autore di linee-guida della SISET e della FCSA su profilassi e terapia del tromboembolismo venoso. E’ autore di oltre 100 articoli su giornali scientifici indicizzati, quali New England Journal of Medicine, Lancet, Blood, Archives of Internal Medicine, Thrombosis and Haemostasis, British Medical Journal, British Journal of Haematology, American Journal of Haematology, Journal of  Thrombosis and Haemostasis. Le sue pubblicazioni scientifiche riguardano principalmente epidemiologia, diagnosi e terapia delle malattie tromboemboliche. Collabora attivamente con istituti medici nazionali ed internazionali a studi e ricerche in questo settore della medicina.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Link alla Normativa