Maria Benedetta
Donati

Dipartimento di Epidemiologia e Prevenzione, IRCCS NEUROMED, Pozzilli (IS)


Nata a Viterbo, ha compiuto gli studi classici a Forlì. E’ stata tra i primi laureati in Medicina dell’Università Cattolica di Roma, ricevendo il premio "A. Gemelli" come migliore laureato del suo anno di corso. Ha poi conseguito il Dottorato di Ricerca (Ph.D.) presso l’Università di Lovanio in Belgio, dove ha lavorato per 5 anni sotto la guida dei Prof. Marc Verstraete e Jos Vermylen, due pionieri degli studi sulla coagulazione del sangue in Europa.
Rientrata in Italia insieme al marito e collega Giovanni de Gaetano, ha fondato e diretto per 14 anni il Laboratorio per lo Studio della Trombosi dell’Istituto Mario Negri di Milano. Alla fine degli anni Ottanta, come conseguenza di una scelta di vita e di cultura, è stata tra i fondatori del nuovo Centro di Ricerche del Consorzio Mario Negri Sud a Santa Maria Imbaro, in provincia di Chieti. Di questo Centro è stata Coordinatore Scientifico e Capo del Dipartimento di Farmacologia e Medicina Vascolare. Ha poi lavorato come Coordinatore Scientifico del nuovo Centro di Ricerca dell’Università Cattolica a Campobasso, prima di trasferirsi nel 2013 presso l’IRCCS Neuromed di Pozzilli, dove dirige il Laboratorio di Medicina Translazionale del Dipartimento di Epidemiologia e Prevenzione.

Attività di ricerca
Maria Benedetta Donati si è sempre dedicata allo studio della trombosi. Il suo contributo più originale è legato a studi pionieristici iniziati nei primi Anni Settanta sui rapporti tra trombosi e tumori e sulla possibilità di trattare alcune forme di tumore con farmaci anticoagulanti.
Nel 1983 ha fondato il primo gruppo internazionale di studio dedicato ai rapporti tra tumori e trombosi, nell’ambito dell’ISTH (International Society on Thrombosis and Hemostasis). Più recentemente si è occupata dei fattori genetici e ambientali (in particolare la nutrizione) nello sviluppo del rischio cardiovascolare e ha scoperto, insieme a Licia Iacoviello, l’esistenza di un polimorfismo genetico del Fattore VII che protegge il 20% della popolazione italiana contro l’infarto.
Nell’ultimo decennio, a Campobasso, ha contribuito alla pianificazione e realizzazione del grande progetto epidemiologico Moli-sani, che, con i suoi 25.000 partecipanti, ha trasformato la Regione Molise intera in un grande Laboratorio di Ricerca.

Collaborazioni con Società Scientifiche ed Enti di Ricerca
E’ stata Presidente della Società Italiana per lo Studio dell’Emostasi e della Trombosi e opera da molti anni in gruppi di lavoro dell’ISTH (International Society on Thrombosis) e dell’ETRO (European Thrombosis Research Organization). E’ stata membro del Comitato di Biologia e Medicina del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR), di Comitati di valutazione per progetti e borse di studio dell’Unione Europea e di Commissioni per tesi di dottorato in diverse Università Europee.

Riconoscimenti e premi
E’ stata Professore a contratto in diverse Università Italiane (Università Cattolica, Roma;Università D’Annunzio, Chieti; Università di Bologna e di Perugia). Ha ricevuto in Italia il Premio Internazionale Minerva Donna (nella sua prima edizione del 1983) e negli Stati Uniti il Premio alla Carriera dell‘ISTH (1999). E’ stata insignita della laurea "Honoris Causa" in Medicina dalle Università di Debrecen (Ungheria) nel 2000 e di Bialystok (Polonia) nel 2002. Nel 2002 ha ricevuto L’Oréal Unesco Special Honour Award For Women in Science per il contributo dato allo studio dei fenomeni patogenetici della trombosi. E’ membro del Consiglio Scientifico della Fondazione Bracco (Milano) e della Fondazione Veronesi (Milano).

Attività di Formazione
Centinaia di ricercatrici e ricercatori italiani e stranieri si sono formati sotto la guida di Maria Benedetta Donati. Un particolare impegno è stato da lei dedicato a giovani studiosi provenienti dall’Est Europeo e dall’America Latina. E’ (co)autrice di oltre 450 pubblicazioni scientifiche recensite da PubMed. H-index :71 (Top Italian Scientists, Google Scholar, Febbraio 2015).

Pubblicazioni

  1. Donati MB, Lorenzet R. Thrombosis and cancer: 40 years of research. Thromb Res. 2012 Mar;129(3):348-52.
  2. Granger CB, Alexander JH, McMurray JJ, Lopes RD, Hylek EM, Hanna M, Al-Khalidi HR, Ansell J, Atar D, Avezum A, Bahit MC, Diaz R, Easton JD, Ezekowitz JA, Flaker G, Garcia D, Geraldes M, Gersh BJ, Golitsyn S, Goto S, Hermosillo AG, Hohnloser SH, Horowitz J, Mohan P, Jansky P, Lewis BS, Lopez-Sendon JL, Pais P, Parkhomenko A, Verheugt FW, Zhu J, Wallentin L; ARISTOTLE Committees and Investigators.Apixaban versus warfarin in patients with atrial fibrillation. N Engl J Med. 2011 Sep 15;365(11):981-92.
  3. Caruso V, Di Castelnuovo A, Meschengieser S, Lazzari MA, de Gaetano G, Storti S, Iacoviello L, Donati MB. Thrombotic complications in adult patients with lymphoma: a meta-analysis of 29 independent cohorts including 18 018 patients and 1149 events. Blood. 2010 Jul 1;115(26):5322-8.
  4. Donati MB. The "common soil hypothesis": evidence from population studies? Thromb Res. 2010 Apr;125 Suppl 2:S92-5.
  5. Hirsh J, Bauer KA, Donati MB, Gould M, Samama MM, Weitz JI; American College of Chest Physicians. Parenteral anticoagulants: American College of Chest Physicians Evidence-Based Clinical Practice Guidelines (8th Edition). Chest. 2008 Jun;133(6 Suppl):141S-159S.
  6. Caruso V, Iacoviello L, Di Castelnuovo A, Storti S, Mariani G, de Gaetano G, Donati MB. Thrombotic complications in childhood acute lymphoblastic leukemia: a meta-analysis of 17 prospective studies comprising 1752 pediatric patients. Blood. 2006 Oct 1;108(7):2216-22.
  7. Marchioli R, Barzi F, Bomba E, Chieffo C, Di Gregorio D, Di Mascio R, Franzosi MG, Geraci E, Levantesi G, Maggioni AP, Mantini L, Marfisi RM, Mastrogiuseppe G, Mininni N, Nicolosi GL, Santini M, Schweiger C, Tavazzi L, Tognoni G, Tucci C, Valagussa F; GISSI-Prevenzione Investigators. Early protection against sudden death by n-3 polyunsaturated fatty acids after myocardial infarction: time-course analysis of the results of the Gruppo Italiano per lo Studio della Sopravvivenza nell'Infarto Miocardico (GISSI)-Prevenzione. Circulation. 2002 Apr23;105(16):1897-903.
  8. Falanga A, Iacoviello L, Evangelista V, Belotti D, Consonni R, D'Orazio A, Robba L, Donati MB, Barbui T. Loss of blast cell procoagulant activity and improvement of hemostatic variables in patients with acute promyelocytic leukemia administered all-trans-retinoic acid. Blood. 1995 Aug 1;86(3):1072-81.
  9. Zacharski LR, Donati MB, Rickles FR. Registry of clinical trials of antithrombotic drugs in cancer: second report. The Scientific and standardization Committee of the International Society on Thrombosis and Haemostasis Subcommittee on Hemostasis and Malignancy. ThrombHaemost. 1993 Aug 2;70(2):357-60.
  10. A Falanga, MG Alessio, MB Donati, T Barbui. A new procoagulant in acute leukemia. Blood. 1988; 71 (4), 870-875.
INFORMAZIONE PUBBLICITARIA

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Link alla Normativa